eeePC 701 Xandros, Abilitare l’Advanced Desktop Mode

Abilitare l’Advanced Desktop Mode

Ecco  le procedure necessarie per attivare l’advanced desktop mode, che dara’ nuova vita alla Xandros installata di default, rendendola del tutto simile (almeno nell’aspetto) ad una classica distro Linux

Modo 1

Istruzioni:

  1. Premere ctrl-alt-T in Easy Mode per aprire un terminale
  2. Scrivere le linee seguenti e premere Invio
    wget http://download.tuxfamily.org/eeepcrepos/key.asc
    sudo apt-key add key.asc
  3. Digitare sudo synaptic e premere Invio
  4. Nella voce Settings cliccare su Repositories
  5. Premere New
  6. Inserire il seguente indirizzo: http://download.tuxfamily.org/eeepcrepos
  7. Inserire la distribuzione: p701
  8. Inserire il ramo: main (e etch)
  9. Premere OK
  10. Premere Reload
  11. Scende fino a trovare advanced-desktop-eeepc
  12. Selezionarlo per l’installazione
  13. Premere Apply
  14. Nella finestra di spegnimento, selezionare Full Desktop a sinistra.

Da adesso, quando si avviera’ il computer, si entrera’ automaticamente nell’utima modalita’ usata (easy o advanced). Per tornare all’Easy Mode, cliccare sul tasto Launch e selezionare la seconda voce (Easy Mode appunto).

Eventuali problemi
Se si riceve l’errore
Could not mark all packages for installation or upgrade’ seguito da ‘advanced-desktop-eeepc: Depends: kicker but it is not going to be installed, Depends: ksmserver but it is not going to be installed’
assicurarsi di aver ricaricato synaptic (reload). L’errore significa che si sta cercando di installare da un repository che contiene versioni software piu’ recenti di quelle fornite da Asus. Procedere come segue:

  1. Aprire Synaptic (ctrl-alt-T, digirare sudo synaptic
  2. Cliccare su Settings quindi Repositories;
  3. Controllare che ci siano le voci: update.eeepc.asus.com con distribuzione “p701” e download.tuxfamily.org con distro p701
  4. Assicurarsi che siano entrambe selezionate;
  5. Cliccare su OK e quindi su RELOAD.
  6. Provare ad installare di nuovo advanced-desktop-eeepc

Rimozione

  1. Dall’ Easy Mode, premere ctrl-alt-T
  2. Digitare sudo syanptic e premere Invio.
  3. Scendere fino a advanced-desktop-eeepc
  4. Selezionare per la rimozione
  5. Premere Apply

In questo modo si disabilita la possibilita’ di avviare l’Eee PC direttamente nell’ advanced desktop. Se si vuole rimuoverlo completamente, selezionare per la rimozione anche kicker e ksmserver.

Modo 2

  1. Aprire un terminale (Ctrl+Alt+T);
  2. digitare sudo bash
  3. digitare apt-get update
  4. poi apt-get install ksmserver kicker
  5. riavviare il pc;

Adesso sotto Settings -> Personalization si potrà scegliere la voce “Advanved Desktop Mode“. Selezionarla e riavviare.

Fonte:eeepc.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:-) 
:-( 
;-) 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:dash: 
:whistle: 
:yes: 
:unsure: 
:cry: 
:mail: