Android, condividere file con FTP

ftp

E perchè non utilizzare il protocollo FTP per condividere i file col nostro dispositivo Android?

A conti fatti è il metodo più veloce e facile, non occorre neppure il cavo USB!!!!!

La condizione indispensabile per poter effettuare una connessione tramite FTP è quella di avere a disposizione una rete wireless.

Connesso il nostro Android e connesso il nostro PC alla rete,  non ci rimane che installare i programmi necessari.

Su Android ho installato File Expert, che si può scaricare gratuitamente sul Market.

Sul PC utilizzo il mio client FTP preferito, e cioè Filezilla.

Per installare Filezilla su Ubuntu da terminale :

sudo apt-get install filezilla

 

Su Arch Linux :

sudo pacman -S filezilla

 

Per Windows si scarica da qui.

 

Ora non resta che creare la connessione.

 

Sul dispositivo Android apriamo il programma File Expert

 

File Expert

 

Tap su Condividi Documenti

 

 

File Expert

 

 

E infine selezioniamo Avvia condivisione via FTP

 

File Expert

 

A questo punto File Expert ci comunica i dati da inserire su Filezilla per avviare la connessione.

 

Sul PC apriamo Filezilla

 

Filezilla

 click sulla prima icona a sinistra Apri gestore siti, selezioniamo Nuovo Sito,  immettiamo i dati che File Expert ci ha fornito e click su Connetti.

 

Filezilla

 

Fatto, connessione avvenuta, nella parte sinistra sono elencati i file del nostro PC, a destra i file del dispositivo Android, è sufficiente trascinare file o cartelle da una finestrella all’altra del file manager per avviare il trasferimento.

  4 comments for “Android, condividere file con FTP

  1. Iarlocco
    4 dicembre 2011 at 16:48

    Davvero utile, non avevo mai pensato all’ftp per collegarlo, ma lo trovo davvero davvero comodo. 🙂

    • 5 dicembre 2011 at 17:49

      Sì in effetti è comodissimo e veloce….. 🙂

  2. Frank
    19 dicembre 2011 at 17:18

    Salve, volevo chiedervi se esiste qualcosa per trasferire file attraverso reti DIVERSE perchè, come mi sembra di aver capito dall’articolo, il pc e lo smartphone android devono essere collegati alla stessa rete wifi. Infatti io intendo usare la connessione dati della mia scheda telefonica perchè la wifi di casa arriva debole al cellulare. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:-) 
:-( 
;-) 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:dash: 
:whistle: 
:yes: 
:unsure: 
:cry: 
:mail: