Ubuntu 12.04, Precise Pangolin installato su Eeepc 1215N

Unity

 

Aria di aggiornamento per il mio netbook, che era serenamente fermo ad Ubuntu 10.10.

Ho riflettuto a lungo su quale distro installare, la mia prima scelta è stata Arch, che utilizzo con molta soddisfazione sul PC Desktop, ma questo per me è un periodo di profonda pigrizia informatica, e non ho proprio la forza mentale per perdere ore a configurarla come vorrei.

E quindi?

Ci installo Ubuntu 12.04, così posso anche avere un’idea di cosa sia e come funzioni Unity.

Ok, ho scaricato da qui la versione a 32 bit, ho provato la versione a 64 bit, ma andava malissimo.

Con Unetbootin ho preparare la iso da inserire su di una pennetta usb.

Sul Netbook ho disabilitato il “Boot Booster”:

Ho avviato il netbook e ho premuto  <F2> in fase di caricamento iniziale per visualizzare la schermmata POST,ho premuto  nuovamente per accedere al BIOS, ho impostato  Boot Booster su [Disabled], ho inserito la chiavetta usb con cui ho eseguito  l’installazione, ho salvato  la configurazione e riavviato il PC.

Al riavvio ho premuto il tasto [ESC] ho selezionato la pennetta usb nella lista di periferiche che compaiono.

Ho atteso  che il sistema carichi in ram Ubuntu live dopodichè ho selezionato  l’opzione “Installa”.

Dopo aver risposto alle domande di rito:

  • Dove vivi?
  • Che lingua parli?
  • In quale parte del disco vuoi che mi installi?
  • Che nome vuoi dare a questo Pc?
  • Come ti chiami?
  • Come vuoi che io ti chiami?
  • Me la metti una password?

Ok soddisfatte tutte le domande di questo curiosone di Linux, ho lasciato che l’installazione facesse il suo corso, e me ne sono andata a prendere un gelato.

Al mio ritorno ecco sul monitor l’ultima domanda, anzi una domanda con due risposte obbligatorie:

  1. Vuoi continuare ad utilizzare la Live o
  2. Vuoi finalmente farmi partire dall’HD

La seconda che hai detto, tesoro, e vediamo se hai fatto un buon lavoro in mia assenza.

Riavviato, scarico tutti gli aggiornamenti  e tutto funziona….anzi quasi, ora è il momento della verità per la scheda grafica ibrida…..funzionerà a dovere Bumblebee su questa nuova versione di Ubuntu?

Aggiungo il repositori di Bumblebee:

sudo add-apt-repository ppa:bumblebee/stable

Aggiorno la lista dei pacchetti con :

sudo apt-get update

e infine installo Bumblebee :

sudo apt-get install bumblebee

Non devo fare null’altro perchè dalla versione 3.0 Bumblebee non ha più bisogno di script di ottimizzazione per la scheda Nvidia.

Riavvio, apro il terminale, e :

glxspheres

 

glxspheres

 

 

optirun glxspheres

 

optirun glxspheres

 

…..Funziona!!!!!!

Ok e il problema angosciante delle schede video è risolto!!!

Ma come mi sembra Ubuntu 12.04?

Insomma, non vorrei sbilanciarmi troppo, non l’ho usata ancora molto, ma a me sembra che vada decisamente bene, è veloce, reattiva….. Unity non mi sembra poi così male….

  16 comments for “Ubuntu 12.04, Precise Pangolin installato su Eeepc 1215N

  1. Luca
    11 giugno 2012 at 09:32

    Ciao,
    anch’io ho un asus 1215n, ho seguito le tue guide per la scheda nvidia e tutto ha funzionato a dovere!
    Nel tuo ultimo post però ho letto che non hai trovato alcun problema con ubuntu 12.04.. io invece sto un po’ impazzendo con la sospensione!
    Ogni volta che chiudo il coperchio e lo riapro il pc rimane bloccato sulla sua schermata nera e l’unico modo per uscirne è spegnerlo in maniera forzata.. a te funziona normalmente? ..qualche idea su come sistemare? 🙂

    Ti ringrazio anticipatamente!

    Luca

    • 13 giugno 2012 at 20:56

      Temo di non poterti aiutare….non uso mai la sospensione…..mi spiace…

    • pika99
      16 giugno 2012 at 16:27

      Linux e la sospensione non vanno molto d’acccordo,infatti spesso ci sono questi problemi.

  2. pika99
    16 giugno 2012 at 17:28

    hai mai provato a installare archlinux sul 1215N? Sul mio nn va 🙁

  3. pika99
    17 giugno 2012 at 10:33

    scusa ma in che senso la 64bit andava malissimo? Sul mio 1215N ho 4gb e con i 32bit nn riuscirei a sfruttarli

  4. Artem
    19 agosto 2012 at 19:42

    Maybe there is a way to run Unity on nVidia ION?

  5. Teo
    27 agosto 2012 at 13:10

    Ciao. Perdonami, del topic off, ma anche io ho un 1215. Vorrei capire come hai fatto ad installare concky?
    Ti ringrazio 🙂

  6. Davide
    29 settembre 2012 at 01:23

    Attenzione! Per la sospensione dovete creare la memoria di swap con la stessa dimensione della RAM o superiore. Se avete 1 GB di RAM create 1 GB di swap, altrimenti la sospensione non funzionerà mai…

  7. Juri
    13 ottobre 2012 at 15:56

    Ma come lo installo quel widget con la data e le risorse? E’ fighissimo!!!

    • 16 ottobre 2012 at 07:37

      Il “widget” si chiama Conky….installarlo é facile si trova nei repo ufficiali….per configurarlo ci vuole un po’ di pazienza:-)

  8. jerrycvem
    22 ottobre 2012 at 12:15

    Ciao! Comolimenti per la guida! 🙂 Volevo chiederti un’informazione per quanto riguarda la scheda video.

    Installando bumblebee come hai descritto, all’avvio la scheda che viene attivata di default è quella integrata o la Nvidia?

    Inoltre, la Nvidia si attiva automaticamente quando è necessario come su Windows oppure devo sempre essere io a farlo utilizzando il comando “optirun”?

    Grazie mille per un’eventuale risposta e complimenti ancora! 🙂

    • 11 novembre 2012 at 11:03

      Con bumblebee la scheda di default è quella integrata, la Intel.
      Per attivare la Nvidia devi digitare da terminale : optirun nome-programma
      Ciao 🙂

  9. Danilo
    6 novembre 2012 at 18:35

    Ciao e complimenti per la guida! Io vorrei provare ad installare ubuntu 12.04 su un asus eeepc 1000h di un mio amico, pensi che avrò dei problemi? Devo installare sempre e cmq bumblebee?

    • 11 novembre 2012 at 11:04

      Ciao e grazie:-)
      Vai tranquillo, su il 1000h non dovresti avere nessunissimo problema, e no niente bumblebee.

  10. Giaco
    21 novembre 2012 at 01:24

    Ciao ho il tuo stesso pc e sto cercando di far andare la scheda video ION, ho installato bumblebee ma provando a far partire un video in fullhd risulta sempre molto scattoso. Non so se sbaglio qualcosa io, comunque do il comando “optirun vlc” e quando si è aperto dalla sua interfaccia faccio apri file, è così che si fa no?
    Ad ogni modo quando ho chiuso il video ho visto che il terminale mi dava queso:
    michele@michele-1215N:~$ optirun vlc
    VLC media player 2.0.4 Twoflower (revision 2.0.3-289-g6e6100a)
    [0x90bcf58] main libvlc: Esecuzione di vlc con l’interfaccia predefinita. Usa ‘cvlc’ per utilizzare vlc senza interfaccia.
    “sni-qt/2703” WARN 01:08:37.455 void StatusNotifierItemFactory::connectToSnw() Invalid interface to SNW_SERVICE
    MKV/Ebml Parser: m_el[mi_level] == NULL
    MKV/Ebml Parser: Up cannot escape itself
    MKV/Ebml Parser: m_el[mi_level] == NULL
    MKV/Ebml Parser: Up cannot escape itself
    libva: VA-API version 0.32.0
    libva: va_getDriverName() returns 0
    libva: Trying to open /usr/lib/i386-linux-gnu/dri/i915_drv_video.so
    libva: va_openDriver() returns -1
    [0xa8602070] avcodec decoder error: more than 5 seconds of late video -> dropping frame (computer too slow ?)
    [h264 @ 0xa8612000] mmco: unref short failure

  11. Pietro
    12 dicembre 2012 at 09:01

    Ciao,
    grazie per la guida, chiara e ben fatta.
    Volevo sapere se c’è un modo per rendere automatico lo switch dalla schedagrafica integrata a quella invidia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:-) 
:-( 
;-) 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:dash: 
:whistle: 
:yes: 
:unsure: 
:cry: 
:mail: